La nuova Galleria degli Uffizi

Nuove quattordici sale della Galleria degli Uffizi per raccontare il Cinquecento fiorentino, emiliano e romano.

La nuova Galleria degli Uffizi

In evidenza

Aprono nuovi spazi e nuove sale per raccontare la pittura fiorentina, emiliana e romana del Cinquecento. 

  • Esposizione di opere finora conservate nei Depositi
  • Diverse scuole del primo Cinquecento a confronto
  • Un nuovissimo allestimento museale  
  • Una sala dedicata agli Autoritratti dal Corridoio Vasariano 
  • La scoperta di nuove acquisizioni 

Maggiori informazioni

Nel maggio 2021 gli Uffizi inaugurano, al primo piano, una nuova e ampia sezione dedicata al Cinquecento e, nello specifico, ai capolavori fiorentini, emiliani e romani. Non solo, la Galleria riapre con un percorso completamente rinnovato che permette di calarsi appieno, già in entrata, nella lunga storia della Fabbrica.

Partendo dalle novità introdotte da Leonardo da Vinci, Raffaello Sanzio e Michelangelo Buonarroti, nei primi anni del XVI secolo, la visita andrà a raccontare l’evolvere di diversi linguaggi a Firenze, a Roma e in territorio emiliano. Le prime sale illustreranno la città gigliata negli anni complessi del primo trentennio del Cinquecento: a raccontarcela non solo Andrea del Sarto, Pontormo e Rosso Fiorentino, ma anche un importante capolavoro come la Visitazione di Mariotto Albertinelli.

Il viaggio ci porterà poi a Roma, dove avremo modo di ammirare alcuni dei protagonisti che si muovevano intorno a Michelangelo. Tra questi un posto di primo piano spetta a Daniele da Volterra, la cui Madonna con bambino, San Giovannino e Santa Barbara è stata tra gli acquisti più importanti effettuati dalla Galleria negli ultimi anni. Ci sposteremo così in ambito emiliano e avremo finalmente occasione di godere pienamente dell’opera di Correggio, di Parmigianino e di tanti altri.

A conclusione un assaggio della collezione di Autoritratti, un tempo conservata nel Corridoio Vasariano.

Date disponibili

  • martedì 22 febbraio 2022, ore 15.00 ∷ In loco

Dettagli

  • Luogo di incontro: piazzale degli Uffizi (angolo via Lambertesca)  – Firenze
  • Durata della visita: 2 ore circa
  • Target: adulti
  • Costo della visita guidata: € 12,00 incluso il sistema radio auricolare. È escluso il biglietto di ingresso al museo € 16,00 con prenotazione intero (visita+biglietto+prenotazione € 28,00)

Prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti disponibili.
Tutte le visite saranno condotte da storici dell’arte e architetti abilitati all’esercizio della professione di guida turistica.
Le visite saranno attivate solo ove si raggiunga un numero minimo di 10 partecipanti.
Date, orari e costi di ingresso delle visite, strettamente riservate ai nostri soci, potranno subire variazioni in ragione di eventi straordinari non dipendenti dall’associazione (modulo di iscrizione all’associazione).

Evento non in programma

Se vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi in programma iscriviti alla nostra newsletter oppure contattaci

Ci incontriamo qui

    Prenota questo evento a Firenze

    Nome e cognome
    Telefono
    Email
    Data evento
    Numero partecipanti
    Note (specificare la presenza di minori e indicare la loro età):

     

    ATTENZIONE!
    Per registrare la prenotazione è necessario spunatre la casella di accettazione del trattamento dei dati personali