Le Cure tra la ferrovia e il Mugnone

Una passeggiata guidata alla scoperta di una zona un tempo aperta campagna e oggi cuore del Quartiere 2.

Le Cure tra la ferrovia e il Mugnone

In evidenza

Da Giovanni Boccaccio a Firenze Capitale compiremo un viaggio che ci porterà alla scoperta. Racconteremo di celebri apparizioni e miracoli e scopriremo la storia del fiume Mugnone e le trasformazioni otto-novecentesche. La visita è realizzata nell’ambito dell’Estate Fiorentina 2021 con il contributo del Comune di Firenze.

  • Un tuffo nella Firenze dell’Ottocento
  • Una passeggiata insolita, fuori dai consueti percorsi turistici
  • Il racconto di leggende e curiosità
  • La storia di un rione nato lungo il torrente Mugnone
  • Un viaggio tra i colori della street art e il ferro e vetro della serra dell’Orticultura

Date disponibili

    ATTENZIONE: L’evento è al COMPLETO!!! Se vuoi essere aggiornato suelle prossime attività in programma iscriviti alla nostra newsletter oppure contattaci

    Dettagli

    • Luogo di incontro: piazza delle Cure (sotto la pensilina del mercato) – Firenze
    • Durata della visita: 1 ora e mezzo circa
    • Target: adulti
    • Costo della visita guidata: gratuito
    • Prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti disponibili: Eventbrire (EVENTO AL COMPLETO)

    Tutte le visite saranno condotte da storici dell’arte e architetti abilitati all’esercizio della professione di guida turistica.
    Le visite saranno attivate solo ove si raggiunga un numero minimo di 10 partecipanti.
    Date, orari e costi di ingresso delle visite, strettamente riservate ai nostri soci, potranno subire variazioni in ragione di eventi straordinari non dipendenti dall’associazione (modulo di iscrizione all’associazione).

    Ci incontriamo qui

      Prenota questo evento a Firenze

      Nome e cognome
      Telefono
      Email
      Data evento
      Numero partecipanti
      Note (specificare la presenza di minori e indicare la loro età):

       

      ATTENZIONE!
      Per registrare la prenotazione è necessario spunatre la casella di accettazione del trattamento dei dati personali