Lo Sposalizio della Vergine di Rosso Fiorentino

Quando si entra nella basilica di San Lorenzo, si viene accolti dalle serene e armoniche forme brunelleschiane. Difficile distogliere lo sguardo dal gioco di bicromia tra il grigio della pietra serena e il bianco dell’intonaco, dalla ripetizione ritmica delle...

Sandro Botticelli, “persona molto piacevole e faceta”

Quando si pensa a Sandro Botticelli o si guardano le sue opere più note, la Primavera e la Nascita di Venere della Galleria degli Uffizi, ad esempio, ci figuriamo un pittore colto e serio, un uomo un po’ filosofo, più dedito alle speculazioni intellettuali che al...

La valle del Mensola e l’antico borgo di Settignano

“Avea la ninfa forse quindici anni:/ biondi com’oro e grandi i suoi capelli, / e di candido lin portava i panni, / du’ occhi in testa rilucenti e belli, / che chi li vede non sente mai affanni;/ con angelico riso ed atti isnelli…” (G. Boccaccio, Ninfale...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi